domenica 8 gennaio 2017

Buon anno!

buon 2017
Benvenuti e ben trovati!
Dopo questa lunghissima, per certi versi, pausa invernale, siamo tutti pronti, chi più, chi meno, a ripartire con il nuovo anno.
Allora, perchè non iniziare col mostrarvi che cosa ho realizzato per festeggiare, con la mia bimba, l'arrivo dell'epifania?

colazione
Biscotti, mandarini e un bicchiere di latte erano sul tavolo, la notte del 5 gennaio, ad attendere la Befana. Quella notte ha avuto un gran bel da fare a riempire la calza che quest'anno, a differenza degli altri anni, ho voluto per l'occasione.

Invece delle solite calze già pronte in vendita nei negozi e nei principali ipermercati e supermercati della zona, infatti - quelle piene di dolci a dir poco zuccherati, caramelle piene di coloranti, chewing gum e cioccolato 'scadente' che una volta adoravo anch'io, - ho preferito di gran lunga prepararla come faceva, una volta, la mia povera nonna; prima, cioè, dell'avvento del consumismo.

Agrumi, castagne essiccate, frutta secca, qualche caramella al latte - giusto come contentino per il 'palato raffinato' della mia piccolina, - e carbone proveniente dalla stufa della vicina.
carbone
Eh sì, miei cari, avete sentito proprio bene: carbone proveniente dalla stufa della vicina... Sennò, che razza di carbone è? Quest'anno, in casa, specialmente sotto le feste, non abbiamo avuto un tranquillo angioletto biondo, ma una vera e propria peste! Un bel po' di carbone nero, quello vero, quello proprio da sporcarsi le mani, era quello che ci voleva.
calze della befana personalizzate
Ma bando alle ciance, non siamo qui a pettinare le bambole! Vi mostro, in tutto il suo candore, la calza personalizzata quando era ancora appesa ad un ramo del nostro albero... prima di crollare, cioè, per il troppo peso!
calze della befana personalizzate calze della befana personalizzate
Realizzata interamente in pannolenci, questa calza della Befana è stata ideata su un semplice foglio di carta. Dal disegno sono stati, poi, ricavati i singoli elementi che la compongono.  
Dopo averli riportati su pannolenci di diverso colore e ritagliati, sono stati cucini uno ad uno alla sagoma della calza con la macchina da cucire.
calze della befana personalizzate
La particolarità di questa calza sono gli elementi che, a tratti, spuntano oltre il margine e che le danno quel tocco di originalità introvabile nei negozi. E non contenta, ne ho fatta una seconda versione. 
calze della befana personalizzate
Voi, quale preferite? O ritenete che la calza della Befana sia ormai sorpassata?

2 commenti:

  1. La magia del Natale e Delle Befana mi piace moltissimo perché mi dà un'ottima opportunità di mostrare il mio lato più bambinesco... Quindi assolutamente SI alla calza 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Natale regala sempre molti sorrisi a grandi e piccini, specialmente quando si ha la possibilità di tornare bambini! Hai assolutamente ragione!

      Elimina

E tu, cosa ne pensi?